book

sopraDefinire il proprio lavoro e le proprie capacità in poche parole
non è facile, neanche per un
pubblicitario iniziato in McCann.
Lascio da parte le caratteristiche scontate, creatività,
professionalità, affidabilità, tempestività
derivate da 30 anni di esperienza,
per concentrarmi su due aspetti che perseguo
da sempre; il primo è
la volontà di costruire piccole storie in tutti i lavori,
anche in quelli che non sembrano adatti a supportarla
(il logo per una banca popolare
costruito come l’unione dei suoi soci;
la brochure di un comune costruita
come gli strati sovrapposti della città);
il secondo, forse più importante è
la convinzione che la qualità nel nostro lavoro
si ottiene ricercando l’equilibrio
fra tempi, risorse a disposizione
e creatività espressa.
Se volessi essere più sintetico potrei dire
creare immagini che raccontino storie
trovando le soluzioni più adatte.
Potete scaricare il pdf con i lavori
QUI
sotto